I Figli del Fiume Giallo

I Figli del Fiume Giallo, il film diretto da Jia Zhangke, racconta la storia di Qiao (Zaho Tao), una ballerina innamorata di un gangster, Bin (Liao Fan), che trovandosi coinvolta in un combattimento tra bande locali, per difenderlo spara un colpo di pistola. Per questo finirà cinque anni in carcere. Dopo il suo rilascio Qiao cercherà Bin per riprendere la sua vita con lui ma non tutto è rimasto come prima.